Subscribe to Scambia informazioni

Prima che venga il giorno

Citazione dal libro: 
Vennero anche da mia madre, un po´ di tempo dopo la tragedia a chiederle di firmare per segnare il babbo e il nonno come partigiani. Gli promisero qualcosa in più nella pensione. Ma lei non volle. Era fatta così, magari qualche sera fingeva di non aver fame per lasciare un po´ di pane al giorno dopo, a me, ma era orgogliosa della sua onestà. «Non si può cercare la verità e poi mentire per quattro soldi» mi disse. Che ore saranno? Di nuovo star ferma nel letto mi è divenuto impossibile. Mi agito troppo, non trovo posizione. Francesco si sveglia, ancora intontito mi guarda, vede il bagliore latteo dei miei occhi umidi nel buio della stanza. «Non riesci a dormire?» mi domanda con la voce impastata dal sonno, e mi passa un braccio dietro al collo raccogliendomi in un abbraccio, sotto la sua ascella. «Dormi» lo supplico, «domani hai da fare alla fattoria. Almeno tu, dormi!» Chiude gli occhi per farmi contenta, sapendo che non c´è nulla da fare, che bisogna attendere i primi lumi dell´alba perché io, sfinita dal mio rimuginare invano, trovi un po´ di pace e, forse, di sonno.
Formato: 
TitoloPrima che venga il giorno
Publication TypeLibro
Anno2010
AuthorsSilei, Fabrizio
EditoreLineadaria
LuogoBiella
ISBN9788895734477

reference